Dai progetti editoriali, all'archivio, all'esposizione

Marzo 12/13/14 2021

workshop con
Giangavino Pazzola e Alessandro Toscano
Cagliari

occhio_white_solo-logo

Dai progetti editoriali, all'archivio, all'esposizione

Marzo 12/13/14 2021

con
Alessandro Toscano
e Giangavino Pazzola

Il primo workshop di questo ciclo didattico, si svilupperà in tre giorni intensivi, dal Venerdì sera alla Domenica, con 24 ore di lavoro complessivo. Didattica orizzontale e pranzi inclusi on location, accompagneranno l’esperienza fianco a fianco con i docenti Giangavino Pazzola e Alessandro Toscano.

Partendo dal racconto delle esperienze più importanti nella storia della fotografia, quali Fim und Foto (1929) allo Städtische Ausstellungshallen di Stoccarda e The Family of Man (1955) al MoMA di New York, passando per le esperienze italiane più contemporanee di Mufoco e CAMERA, il workshop si configura come un’esperienza progressiva e modulare nella quale emerge – e viene ingaggiata – una sfida “visiva” con la materia viva: l’immagine. 
Se da una parte, infatti, curare una mostra o un libro fotografico significa incontrare e scontrarsi con l’interpretazione di metodi e modelli che tentano di attraversare la contemporaneità, dall’altra emerge in maniera preponderante il ruolo degli archivi fotografici nella creazione di progetti inediti sia espositivi sia editoriali.

Il workshop si addentra nei temi caratterizzanti la ricerca d’archivio, intesa sia come fonte primaria, sia come materia pulsante della vita di un autore. In quest’ultima direzione, il sabato e la domenica verranno interamente destinati allo studio e interazione di un archivio originale e d’autore, messo a disposizione dei partecipanti per la sua traduzione in progetto editoriale e espositivo.

Alla conclusione del workshop verrà rilasciato un attestato di frequenza.

occhio_mono
Giangavino_pazzolla
Dai progetti editoriali,
all'archivio, all'esposizione
CURATORE CAMERA TORINO

Giangavino Pazzola

Giangavino Pazzola (Sassari, 1981) Ph.D. in Urban and Cultural Studies al Politecnico di Torino, dal 2018 è associate curator a CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia dove ha curato diverse mostre, tra le quali, WoMan Ray – Le seduzioni della fotografia e 1969 – Olivetti Formes et recherche. Una mostra internazionale. Presso la fondazione torinese ha anche in carico il programma europeo per autori emergenti FUTURES Photography. È membro del Board di curatori della fiera di fotografia e immagine contemporanea The Phair (2019, 2020). Nel 2020 ha inoltre curato le mostre Quì c’è un mondo fantastico – Sguardi contemporanei sugli archivi del MuseoMontagna (Museo Nazionale della Montagna, Torino) e Valeria Cherchi – Anatomia del silenzio (Fondazione Nivola, Orani). Visiting researcher a University of Birmingham, ha scritto su arti contemporanee a Torino (OCP, 2018) e pubblicato un libro sui centri di produzione culturale indipendente (GAI, 2017), oltre a ricerche su riviste accademiche internazionali e nazionali.

occhio_mono
Dai progetti editoriali,
all'archivio, all'esposizione
FOTOGRAFO

Alessandro Toscano

Alessandro à un fotografo editoriale che concentra la sua ricerca sullo studio del paesaggio in relazione a tematiche socioculturali, politiche ed economiche; con i suoi progetti indaga il rapporto tra uomo e spazio.

Laureato in Comunicazione alla Sapienza di Roma con una tesi etnografica in antropologia visuale, insieme alla sua ricerca personale si dedica alla fotografia editoriale: nell’ottobre 2009 è cofondatore, codirettore e fotografo dell’agenzia fotografica OnOff Picture che negli anni collabora con i principali magazine italiani ed internazionali. Le sue foto sono state pubblicate sul Financial Times Magazine, L’Espresso, D di Repubblica, Internazionale, Io Donna, Mare Magazine, Le Parisien, Wired, Il Venerdì di Repubblica, La Repubblica e altri.

È vincitore del premio New Post Photography MIA Fair 2020, del premio Fundación Ankaria/ Premio PHotoEspaña Descubrimientos conferito dalla Real Academia de España, finalista al Premio Francesco Fabbri per le arti contemporanee, al Premio Combat Prize e alla Call Abitare indetta da Mufoco e Triennale di Milano.

E_150
Quota di partecipazione
€ 350
per singolo incontro
sono previsti sconti per la partecipazione a più workshop e per adesioni in gruppo

Dai progetti editoriali, all'archivio, all'esposizione

Marzo 12/13/14 2021

con
Giangavino Pazzola
e Alessandro Toscano

INCLUDE

  • weekend intensivo
  • lezione dal venerdì alla domenica
  • numero di partecipanti limitato
  • didattica orizzontale
  • rapporto diretto con i docenti
  • attestato di partecipazione
  • pranzi inclusi

ISCRIZIONI

APERTE

0Days
/
0Hours
/
0Mintues
/
0Seconds

ISCRIZIONE

compila il form per iniziare l'iscrizione

sono previsti sconti per l'acquisto di più workshop e per adesioni in gruppo

    WEEKEND

    dal venerdì alla domenica

    DIDATTICA ORIZZONTALE

    numero di partecipanti limitato

    CAGLIARI

    sede del workshop